PROFESSOR RESPONSÁVEL
Prof. Vincenzo Stefano Greco

CARGA HORÁRIA
30 h/a

LOCAL
Campus Dom Idílio José Soares

OBJETIVOS
Aprender os pontos-chave de tópicos relativos à escola, tempo livre, etc.
Mover-se com facilidade em situações que podem ocorrer enquanto viaja para um país onde o idioma é falado.
Produzir um texto simples relacionado a tópicos que são familiares ou de interesse pessoal.
Desenvolver a capacidade de descrever experiências e eventos, sonhos, esperanças ambições e explicar brevemente as razões de suas opiniões e projetos.

PÚBLICO-ALVO
Estudantes e público em geral

CONTEÚDO
Comparativi e superlativi relativi regolari, comparativo e superlativo degli aggettivi buono e cattivo, uso degli avverbi di quantità, uso di di più e di meno. Nella sezione riparliamo di.: le forme di presente indicativo irregolari di alcuni dei verbi più diffusi.
Conversazione: Esprimere gusti, verificare le proprie necessita’, chiedere per ottenere informazioni su prodotti alimentari alcuni termini per indicare pesi e misure.
Il futuro dei verbi regolari e quello dei verbi irregolari essere e avere e alcuni avverbi di tempo. Nella sezione riparliamo di.: i possessivi, in particolare l’uso dei possessivi legati ai nomi di parentela.
Conversazione: collocare nel tempo, progettare, esprimere l’intenzione di fare qualcosa e del chiedere agli altri le loro preferenze e le loro opinioni.
Uso dell’imperativo informale positivo e negativo, l’uso di mentre, durante e prima di + infinito e il superlativo assoluto anche di alcuni degli aggettivi più frequenti tra gli irregolari.
Nella sezione riparliamo di.: i pronomi diretti lo, la, li, le, la posizione di questi pronomi con l’imperativo informale positivo e negativo e l’uso di eccolo, eccola, eccoli, eccole.
Conversazzione: scrivere una ricetta, dare istruzioni sia per iscritto che oralmente, descrivere un procedimento e dell’esprimere una volontà e capacità di fare qualcosa.
Le preposizioni articolate, l’uso delle preposizioni articolate come partitivi e l’uso di per + infinito. Nella sezione riparliamo di.: le preposizioni semplici, i principali usi delle preposizioni semplici a, da, in e di.
Conversazione: indicare, descrivere sintomi, raccontare, esprimere sentimenti, rassicurare e consigliare qualcuno. Alcuni termini e espressioni per indicare parti del corpo umano.
Pronomi indiretti, alcuni avverbi di luogo, specie quelli composti e la posizione degli aggettivi. Nella sezione riparliamo di…: passato prossimo e la concordanza del participio passato con l’oggetto.
Conversazione: descrivere ambienti, affittare, comprare o vendere immobili, confrontarsi con gli altri sui prezzi, esprimere giudizi alcuni termini e espressioni per indicare gli ambienti della casa e per indicare gli oggetti di arredamento.
Le forme impersonali e i pronomi indefiniti. Nella sezione riparliamo di…: l’imperfetto (con un’attenzione particolare per le forme c’era, c’erano) e l’uso dell’imperfetto per esprimere un desiderio.
Conversazione: Descrivere la propria attivita’ professionale, chiedre informazoni professionali, presentazione del proprio curriculum e delle proprie esperienze nel campo del lavoro alcuni termini o espressioni per indicare i mestieri e alcuni termini o espressioni legati al mondo del lavoro e della organizzazione.
Vari usi di che rappresentati da il che relativo ed il che usato per introdurre una interrogativa ed una esclamativa, l’uso di ne e in particolare il ne usato come partitivo. Nella sezione riparliamo di…: gli articoli determinativi e indeterminativi e le forme di quello e bello anteposte ai nomi.
Conversazione: collocare nello spazio, esprimere stati d’animo, chiedere informazioni, descrivere un luogo. alcuni termini o espressioni utili in un viaggio, e termini e espressioni per indicare alcuni mezzi di trasporto.
Riepilogo generale e conversazione.

OBSERVAÇÕES
A Universidade se reserva o direito de alterar o cronograma e o corpo docente.
Documentação necessária para quem não é aluno da Católica de Santos: cópias do RG, CPF, certidão de nascimento ou casamento.
A inscrição presencial só poderá ser efetuada pelo interessado no curso, ou por pessoa munida de procuração autenticada em cartório.
A efetivação da matrícula está condicionada ao pagamento do boleto da 1ª. parcela e entrega da documentação exigida.

OUTRAS INFORMAÇÕES
Departamento de Atendimento Integrado
Telefone: (13) 3205-5555
E-mail: dat@unisantos.br